Opinione 67

Archiv für den Monat August 2012

„Verrà un giorno in cui la guerra ucciderà la guerra grazie al progresso scientifico che consentirà devastazioni così tremende che ogni conflitto diventerà impossibile.“ Così diceva Luis Pasteur. Ecco. Una bella notizia, potremmo dire! Potremmo anche affermare che oggi la guerra classica, la guerra accettata, la guerra fra due attori riconosciuti, la guerra che viene sostenuta dalla sua popolazione è morta. Ma perché la guerra è morta? Alberto Moravia al Convegno di Montecatini… Weiterlesen

Oberstkorpskommandant Theophil Sprecher von Bernegg Persönlichkeit, Wirken, Gedanken Toggenburger Verlag, Wattwil 1961 Alcuni anni orsono, avevo seguito una giornata incentrata sulla figura die Theophil Sprecher von Bernegg che era capo dello Stato Maggiore dell’esercito durante la prima guerra mondiale. Grazie, sicuramente anche al professore di storia militare, ma anche alla figura stessa die quest’uomo, mi ero ripromesso di approfondire l’argomento. Diversi anni dopo, ho acquistato su internet una cartolina raffigurante questo ufficiale. Così… Weiterlesen

Durante le mie consuetudini ricerche nel mondo della scrittura, mi sono imbattuto su un volume, in lingua francese, dal titolo accattivante: „pas d’Armée pas de Suisse – Réflexions et arguments“, edito dalla „cahiers de la renaissance Vaudoise„. Dopo un breve scorcio ai dati basi del volume, mi sono resoconto che il contenuto faceva parte del mio trascorso in grigio verde, cioè anche di quella professione che ancora oggi esercito. Ma prima di… Weiterlesen

È una piaga per l’umanità. Si moltiplica, si espande. È intelligente. Ha diverse forme. Il virus che può ambire al crollo dell’umanità è l’umanità stessa. L’uomo. Probabilmente sono stato influenzato da una visione apocalittica nel famoso film Matrix con Keanu Reeves. Oppure da una più realistica lettura di Gustav Le Bon in „Psicologia delle folle“ (1895). Oppure più probabilmente dallo scorrere delle notizie quotidiane che irrompono nelle nostre case. Oppure in fondo… Weiterlesen