L’etica della manipolazione

Un libro critico. Un libro che propone la spinosa questione dell’etica, della politica e dell’agire. Può il nostro esecutivo mettersi in prima linea per difendere le proprie opinioni alfine di vincere un referendum/votazione? Può utilizzare tecniche PR all’avanguardia? È questo il suo compito? Oppure deve solo meramente eseguire la volontà del parlamento? Stiamo parlando di„L’etica della manipolazione“ weiterlesen

Il Principe machiavellico

Con un po‘ di celato scetticismo, ho iniziato la lettura de „Il Principe“, scritto da Niccolò Machiavelli. Una lettura difficile, poiché scritto in un italiano ormai arcaico e carico del suo tempo. Un libro però affascinante. Un libro interessante dove il machiavellismo non è sinonimo di sotterfugi e bassezze, bensì composte da realtà tipiche dell’epoca,„Il Principe machiavellico“ weiterlesen

Il potere militare e la democrazia

Recentemente ho terminato di leggere un interessantissimo testo redatto durante gli inizi degli anni sessanta e ripubblicato dalla libreria Editrice Goriziana nel 2008. Questo libro, divenuto ormai un classico della politologia (i colonnelli della guerra rivoluzionaria), tratta la relazione fra la democrazia e il pensiero militare. Il testo originale fu scritto da Giorgio Galli nel„Il potere militare e la democrazia“ weiterlesen

Il potere politico e il potere militare

Nell’articolo „La rivincita di Sparta“ di Fabio Mini, pubblicato sul numero di LIMES 2/2012 con il tema portante „A che serve la Democrazia„, ho trovato una buona riflessione sulla relazione fra personale militare le istituzioni politiche. Innanzitutto è facile pensare che un sistema militare porta in sé un cliché di autoritarismo ma, come dice Mini„Il potere politico e il potere militare“ weiterlesen