Opinione 67

Archiv

Per capire noi stessi e gli altri Vittorio Caprioglio Allegato a Riza psicosomatica – Aprile 2006 nr. 302 Commento personale il libriccino allegato alla rivista è un riassunto o sunto sulle principali caratteristiche del linguaggio del corpo. Per chi ne fosse interessato è disponibile la versione completa di circa 200 pagine. L’arte di condurre presuppone anche la conoscenza, non solo di noi stessi, ma anche di coloro che ci stanno di frante;… Weiterlesen

Riletto a uso dei manager positivo • parte introduttiva sul taoismo; • intervista in appendice Clausewitz / Sun; • Commento con spiegazioni al testo di Sun; • Buon contenuto teorico. in chiaro-scuro • nessuna conclusione a seguito dell’intervista; • manca di una chiara struttura (cosa vuole raggiungere, quali sono gli elementi più importanti che vuole trasmettere al lettore; • conclusione un po‘ magra; • manca però di esempi pratici (manca del vissuto… Weiterlesen

Francesco Alberoni, pp 233, BUR, quarta edizione gennaio 2004 In questo momento di sfida, l’occidente deve ritrovare forza nelle sue radici, energia nel suo slancio ideale, nella sua creatività e nella sua moralità. Il comando raggiunge i suoi fini e la sua efficienza solo quando è animato dall’entusiasmo e fondato sulla virtù. cioè quando è giusto comando. (Francesco Alberoni) Commento personale È stato un piacere leggere il saggio di Alberoni. Fluido, dritto… Weiterlesen

Liang Shiquiu, a cura di Gianluca Magi, pp 51, Einaudi 2006 Le arti marziali della parola Quando si rivolgono critiche a qualcuno, bisogna farlo in una lingua infinitamente sottile il cui senso rimanga implicito. Conviene evitare che l’avversario si renda conto fin dalle prime parole che lo si sta criticando: è solo al termine di un certo tempo di riflessione, a poco a poco, che questi giunge a prendere consapevolezza che le… Weiterlesen

Come il nazismo arrivò al potere Henry Ashby Turner Jr., pp 256, Le Scie Mondadori, 1997 Si poteva fermare Hitler prima che giungesse al potere? Un’avvincente ricostruzione dei trenta giorni che videro l’ascesa del leader nazista ma che avrebbero invece potuto segnare la sua definitiva sconfitta. Breve riassunto Bisogna riprendere dal trattato di Versailles, il quale impose alla Germania un pesante tributo; un risarcimento notevole per i danni provocati dalla guerra e… Weiterlesen

Politica ed economia tra Stati Uniti ed Europa occidentale 1945-1955 David W. Ellwood, pp. 345, Il Mulino, gennaio 1994 La fine della guerra fredda ha reso nello stesso tempo possibile e necessaria una rivisitazione del decennio 1945-1955. […] Annotazioni / spunti di riflessione • Verso la fine della guerra, in parecchie nazioni si valutava quale politica economica si dovesse intraprendere. • Era chiaro che per evitare altre guerre, ogni nazione avrebbe dovuto… Weiterlesen