Wie treffe ich die richtige Entscheidung?

Es ist nicht ungewöhnlich, dass eine solche Frage all jene quält, die eine Entscheidung treffen müssen. Die Beantwortung dieser Frage ist ebenfalls nicht einfach. Darauf gibt es keine klare und eindeutige Antwort. Ich könnte argumentieren, dass jede Ihrer vernünftigen Antworten als richtig angesehen werden könnte, aber ich finde meine eigene Meinung besser. Ich bin daher„Wie treffe ich die richtige Entscheidung?“ weiterlesen

Come faccio a prendere la decisione giusta?

Non è raro che una domanda del genere assilla tutte quelle persone che devono prendere una decisione. Anche dare una risposta a questo quesito non è compito facile. Non esiste una risposta chiara e inequivocabile. Potrei asserire che qualunque vostra ragionevole risposta possa essere considerata giusta, laddove però io trovo la mia opinione migliore. Sono„Come faccio a prendere la decisione giusta?“ weiterlesen

La tecnica di presentazione a distanza

Una piccola guida di presentazione a distanza

L’importanza della diversità – divide et impera – e la questione della sfera privata

Non è raro che all’annuncio di nuove disposizioni contrattuali o di utilizzo, la comunità si sollevi e si indigni per un nuovo attacco alla libertà nonché alla propria sfera privata. Ora mi si permettano alcune considerazioni. Innanzitutto è risaputo che ogni utilizzo di un servizio gratuito, corrisponde sempre una concessione da parte dell’utilizzatore. È un„L’importanza della diversità – divide et impera – e la questione della sfera privata“ weiterlesen

Vernunft – Wahnsinn – Innovation

Was haben die drei Wörter Vernunft, Wahnsinn und Innovation gemeinsam? Meiner Ansicht nach ist die Vernunft ein sicherer und kodifizierter Bereich mit klar definierten und gefestigten Regeln. Bewege ich mich nur in dieser sicheren Zone, ohne es je zu wagen, auch nur einen Blick in den Bereich des Wahnsinns zu werfen und einen Schritt in„Vernunft – Wahnsinn – Innovation“ weiterlesen

La storia che scriveremo

L’attuale crisi ci dà l’occasione per rinegoziare qualcosa di noi, sia come individui sia come società. Il COVID-19 è sicuramente, a parte il dolore per chi non c’è più, una opportunità per l’intera umanità che ha colpito e continua ad affliggere il globo intero, dove nessuna Nazione e nessun popolo potrà o dovrà sentirsi escluso. Il passaggio repentino che abbiamo vissuto da una situazione di pianificazione in cui eravamo nel gennaio scorso a quello del Coronavirus, ha comportato, comporta e comporterà un cambiamento nei nostri comportamenti e nelle nostre abitudini. Il mondo è stato quasi catapultato in una nuova „Era“ in cui certamente l’Intelligenza Artificiale sarà sempre maggiormente la protagonista principale e la leadership farà la differenza. L’attenzione verso l’ambiente, la mobilità (smart) e l’impulso tecnologico saranno certamente i pilastri del cambiamento.