Visualizzare

Al posto del solito strausato Power-Point, oggi voglio utilizzare un semplice foglio di Flip-Chart. Per fare questo scelgo un foglio bianco. Senza righe. Infatti, le righe m’incanalano, mi bloccano. Io, invece, voglio dar sfogo anche alla mia creatività. Libero da ogni vincolo.

A quale scopo? Diversi. Esempio quando devo rappresentare una situazione, oppure quale supporto visivo per una conferenza, oppure per spiegare un tema. L’utilizzo del Flip-Chart, mi facilita la riduzione della complessità e riduce il pericolo di una proliferazione nefasta d’inutili diapositive.

Ecco (un) il mio metodo. Sicuramente ce ne sono molti altri.

17_Visualisieren_i

In caso di utilizzo per scopi didattici, prego menzionare la fonte

 

Vignetta UNO

  • Partendo da un foglio bianco, getto su carta le mie idee. Sviluppo un concetto. Per fare questo, utilizzo solo e unicamente pennarelli neri.

Vignetta DUE

  • In seguito, organizzo le mie idee, traccio righe, riquadri, simboli e figure. Traccio una prima struttura del mio contenuto.

Vignetta TRE

  • Ora, oltre alla struttura, categorizzo le mie idee. Le rendo uniche e ne determino anche l’importanza gerarchica. Per fare questo, utilizzo dei „colori a cera“. L’utilizzo dei colori non è casuale, bensì per il loro tramite, cerco di facilitare la struttura e la comprensione.

Vignetta QUATTRO

  • Quando ho terminato, cioè quando ho un prodotto ben strutturato, termino il mio cartellone, aggiungendo un titolo e un riquadro finale. Bene ora il mio cartellone è pronto.

 

 

se-pensi-che-questo-articolo-ti-sia-stato-utile-e-valga-la-pena-di-ringraziarmi-considera-almeno-un-click-sui-bottoni-social-grazie

Advertisements

Ein Kommentar zu “Visualizzare

%d Bloggern gefällt das: